Laris 2011

La Città in Movimento” espone i risultati del progetto MoTo – Mobilità Toscana, finanziato dalla Regione Toscana, con l’obiettivo di sviluppare strumenti innovativi per comprendere la complessità della città contemporanea. Il progetto prevedeva un’applicazione concreta, un’indagine delle dinamiche della mobilità nell’area metropolitana della Toscana Centrale, (Firenze-Prato-Pistoia e Empoli) attraverso il rilevamento di dati sull’uso dei telefoni cellulari. Il progetto è stato svolto in collaborazione con Telecom Italia.

Laris 2011

Laris 2011

Scarica la versione completa in inglese “The Moving City” cliccando sulla foto

“La Città in Movimento” dimostra come le Information and Communication Technologies (ICT) rappresentino un’opportunità per indagare il funzionamento dinamico di sistemi territoriali vasti in tempo reale e come queste possano essere utilizzate per migliorare la nostra capacità di gestione e pianificazione dei sistemi urbani con l’idea di aprire una finestra verso la smart city del futuro.

Rappresentazione dell’unità spaziale di riferimento nell’area oggetto di studio.

moto-37

moto-41

Area Metropolitana di Firenze – Sequenza attività giornaliera nei 12 mesi – tot h24 giorno feriale tipo: l’attività di traffico telefonico, che indirettamente rileva la presenza di popolazione, è stata elaborata a partire dai valori per pixel ed espressa in classi d’intensità attraverso la scala cromatica dal giallo al rosso.
Nella sequenza dinamica, i valori esprimono in millesimi l’intensità di attività per unità spaziali rispetto all’attività complessiva nell’intera area di studio. Patterns e numeri permettono la lettura simultanea dei risultati sia ad un livello qualitativo che quantitativo.
movie_12M_MoTo

Area Metropolitana di Firenze – Sequenza attività oraria – h24 giorno feriale tipo: La serie di mappe mostra in sequenza l’attività rilevata per ogni ora di un giorno feriale tipo. La scala cromatica corrisponde all’intensità di attività. Le mappe della sequenza utilizzano la stessa scala di valori nelle 24 ore. Nella sequenza dinamica, i valori riportati per unità aggregate indicano il peso relativo (in millesimi) di ciascuna unità rispetto all’intera area di studio.
movie_24H_MoTo

Area Metropolitana di Firenze – Variazione oraria di attività: la mappa mostra le variazioni di attività dalle 09-10 e dalle 18 alle 19 di un giorno feriale. La dimensione del pixel è proporzionale
alla variazione di attività. La gradazione di colore indica, con i toni di rosso, un aumento di attività e, con i toni di viola, un calo. L’assenza di colore individua gli ambiti in cui l’attività si mantiene stabile o la variazione è minima.
moto-94-95_lr

Area Metropolitana di Firenze – Schema di sintesi: intensità di attività giornaliera – h24 giorno feriale tipo: La mappa descrive come l’attività della popolazione che vive nell’area metropolitana sia concretamente distribuita nello spazio. L’effetto tridimensionale e la scala cromatica mostrano visivamente il peso
di ciascuna unità misurato ed espresso in valori millesimali in proporzione all’attività complessivamente rilevata nell’intera area metropolitana.
moto-107

Firenze città – attività oraria 29 settembre 2009 – partita Champions League Fiorentina-Liverpool: La sequenza dinamica di mappe mostra nel tempo, attraverso la gradazione di colori (toni dal verde al viola), rispettivamente le aree con minore e maggiore concentrazione di attività. Nella sequenza dinamica, i valori, associati a ciascun pixel, esprimono in millesimi il peso di ciascuna unità rispetto al totale dell’attività rilevata nell’area in esame.
moto-98
movie_FI_29sep